Header

Generale Videla

Carapintada

17 marzo 2018

Carapintada

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Alba

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Il mito

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Desaparecido

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Plaza de Mayo

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Il volo

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Padre nostro

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Santa Cruz

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 17, 2018


Il pianista

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 16, 2018


Il puma

Buenos Aires, 24 marzo 1976. Il Generale Videla, a capo della Giunta Militare, si proclama Presidente con un colpo di stato. Dopo neanche sei mesi, sulla riva uruguaiana del Rio de la Plata, si arenano i cadaveri di tre uomini, ... Read More »

marzo 16, 2018