Header

Angelo Bruzzese

arspoletium music classical folk jazz pop dance newage angelo bruzzese foto profilo 900x600 pixel

Diplomato in Clarinetto, Organo, Strumentazione per Banda, Musica Elettronica, Composizione, Direzione d’Orchestra. Si dedica prevalentemente alla direzione d’orchestra, alternando l’attività concertistica alla composizione. Attivo soprattutto nel campo della musica sperimentale, ha diretto numerose prime esecuzioni di autori contemporanei. È stato direttore ospite di numerose Orchestre nazionali ed estere, riscuotendo ovunque consensi di pubblico e di critica. È autore di varia musica strumentale, da camera, per teatro, sinfonica, balletti e di musica elettronica. Composizioni premiate: “MENSURA” per orchestra, premiato al Concorso Internazionale di Composizione di Vienna (1991), “CIRCLES”, per grande orchestra, finalista al concorso indetto dall’Unione Europea nel 1998, eseguita in occasione dell’inaugurazione del nuovo Emiciclo del Parlamento di Strasburgo, “ELEGIA” per tromba, menzione d’onore al 4° Concorso Internazionale “A. di Martino” – Napoli 2000, “Tr-IO” per Clarinetto, Violoncello, Pianoforte al 1°Concorso Internazionale “Oggidiane” Pescara (2003), “REDROOM”, per quartetto d’Archi, finalista al Concorso Internazionale “Contemporaneamente” – Torino 2006. La sua composizione “Primavera” ha rappresentato l’Italia al Festival Internazionale di Musica Elettroacustica di Bourges.
Nel 2007 è stato finalista al Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra “Giuseppe Patanè”.
Nel 2002 è stato Direttore Principale Ospite della Orchestra Filarmonica di Stato di Lugansk (Ucraina). È Direttore Artistico dell’Orchestra dell’Università degli studi de L’Aquila, Direttore Musicale dell’Orchestra “Eptafon” di Roma.
Nel 1996 è stato assistente musicale alla regia televisiva per i Concerti Telecom Italia (RAI 3). Ha insegnato nei Conservatori di Milano, Venezia, Brescia, Piacenza, Terni e Frosinone, dove attualmente detiene la cattedra di Teoria Musicale. Incide per Always Records, Sun Records, Let’s Music, Universal Italia e Ars Spoletium.